Lettori fissi

mercoledì 16 marzo 2011

Fettuccine verdi

Ho visto questa tecnica girobloggando (non ricordo di chi è), l'ho provata e devo dire non male: è molto veloce e  si sporca solo il mixer. Gli spinaci non sono preventivamente lessati, si utilizzano a crudo prendendo solo la parte tenera della foglia (no il gambo).
 Le dosi che riporto sono per 4-6 persone.
Ingredienti
110 g di semola di grano duro rimacinata
160 g di farina 00
100 g di spinaci solo la parte verde
2 uova (peso con il guscio 60 g ciascuna)
Procedimento
Nel tritatutto (quello con le lame in acciaio) mettiamo le foglie di spinaci spezzettate con un coltello e le farine. Facciamo andare fino ad avere uno sfarinato così:
Ora aggiungiamo le uova e facciamo andare fino ad avere un bell' impasto verde.
Mettiamolo a riposare per almeno 1 ora in frigo (io tutta la notte) dentro un contenitore con il coperchio.
Riprendiamo l'impasto e facciamo, a mano o con la nonna papera, le tagliatelle. Mettiamole sopra un vassoio infarinato con semola di grano duro e farina di riso. Prima dell'utilizzo è bene farle asciugare per almeno 3 ore.

Mi sono dimenticata di fotografarle: ecco quelle rimaste.

Nessun commento:

Posta un commento

Chi non ha un account google o un blog può lasciare un commento cliccando su "commenta come" Anonimo e lasciando poi il proprio nome.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...