Lettori fissi

sabato 5 marzo 2011

Ciambella canditi e noci

Ero partita con l'idea di fare il Torcolo di San Costanzo, ma dato che in itinere ho cambiato un pò di ingredienti,   è uscita fuori questa ciambella che è ugualmente buona ma di certo non può chiamarsi Torcolo di San Costanzo.
Ingredienti
350 g di farina 00
130 g di acqua tiepida
10 g di lievito di birra secco
1 uovo
100 g di zucchero
40 g di burro a pomata
45 g di olio EVO
90 gr di uvetta
90 gr di cedro e arancia candita
80 gr di noci
aroma di arancia
un pizzico di sale
Procedimento
Nella planetaria sciogliamo il lievito con l'acqua ed un cucchiaino di zucchero. Aggiungiamo tutta la farina e, con il gancio, facciamo un impasto liscio che, coperto da pellicola, metteremo a lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio (circa 1,5 ore).
Riprendiamo l'impasto, aggiungiamo tutti gli ingredienti e lavoriamo, sempre con il gancio, molto bene. Dovremo ottenere un'impasto elastico come questo.
 Versiamolo nello stampo con il foro, precedentemente imburrato, aiutandoci con un cucchiaio.
Quindi mettiamo lo stampo a lievitare dentro un sacchetto di nylon e poniamolo in un luogo caldo per circa 2 ore.
 Ecco com'era prima di essere infornato.
In forno per 50 minuti a 180°.
I canditi e le noci gli danno un buon sapore ..... provatelo!

Nessun commento:

Posta un commento

Chi non ha un account google o un blog può lasciare un commento cliccando su "commenta come" Anonimo e lasciando poi il proprio nome.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...