Lettori fissi

giovedì 30 dicembre 2010

Crostata pere e cioccolato

Un dolce semplice e buono che può essere realizzato con pochi ingredienti.

Ingredienti:

Base : 1 uovo, 50 gr di zucchero, 50 gr di burro, 150 gr di farina 00, ½ bustina di lievito per dolci

Ripieno: 1 barattolo di pere sciroppate, qualche pezzetto di cioccolato (io uso il Mars), marmellata di pesche

Parte superiore: 80 gr di zucchero, 70 gr di farina 00, 30 gr di fecola, 20 gr di cacao amaro, 1 vasetto di yogurt al naturale (125 gr), ½ bustina di lievito per dolci

Procedimento:
Base:
Nello stampo che poi sarà utilizzato per la cottura del dolce (diametro 26 cm) far sciogliere i 50 gr di burro (io uso un pentolino con dell’acqua che va a diretto contatto con il fuoco, e sopra questo metto lo stampo per il dolce) e poi versarli nella ciotola di cui sotto. 
Una volta utilizzato il burro fuso, senza lavare lo stampo lo metto nel congelatore.

In una ciotola, mescolare insieme tutti gli ingredienti della base in maniera veloce usando solo una forchetta (non deve venire una palla liscia ed elastica ma deve rimanere ruvida).
 Con le mani unte di olio stendere l'impasto ottenuto sopra lo stampo di cottura.
Parte superiore:
Mescoliamo gli ingredienti solidi .......
 .... e poi aggiungiamo lo yogurt.
Se l’impasto risultasse troppo duro, aggiungete max mezzo bicchiere di latte.
Il composto dovrà poi essere distribuito sopra la base, dovrà avere questa consistenza.
Assemblaggio del dolce:
Distribuire sopra la base un leggero strato di marmellata e sopra questa mettete le pere tagliate a fettine 
 Aggiungere qualche pezzetto di cioccolata qua e la (usate la dose che più vi piace ma senza esagerare).
Versate sopra l’impasto che ho chiamato “parte superiore” facendo in modo che siano coperte tutte le pere.
Non ci resta che cuocerlo, beh! indicare tempo di temperatura è un po’ difficile perché ogni forno è diverso dagli altri. Vi dico comunque come procedo io con la premessa che il mio è un vecchio forno a gas statico:
-         accendo il forno 15 minuti prima di infornare il dolce
-         posiziono il dolce sul 2° ripiano (il fuoco è posto sulla parte sottostante)
-         temperatura 180°
-         tempo 35/40 minuti

Attenzione è un dolce che non deve essere fatto cuocere troppo altrimenti diventa secco e perde quella sua particolarità che è la cremosità.

Nessun commento:

Posta un commento

Chi non ha un account google o un blog può lasciare un commento cliccando su "commenta come" Anonimo e lasciando poi il proprio nome.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...