Lettori fissi

mercoledì 1 giugno 2016

Hardanger: primo nato.


Ultimo lavoro realizzato è questo centro con ricamo hardanger.
E' ricamato su una tela di cotone cotone ed il centro finito misura circa cm 40x70.
Il filo usato è un Retors d'Alsace verde, precisamente;
- n. 8 colore 94 (sfumato)
- n. 12 colore 3348 (tinta unita)
Posto alcune foto che non rendono giustizia al lavoro è diverso anche il colore del centro.
L'unica foto con la giusta tonalità di colore è questa, e da qui vedete anche come iniziare questo tipo di lavoro.
Lasciando circa 6-7 cm di tessuto (per impugnare il lavoro e che a fine lavoro andrà eliminato) si inizia realizzando con il punto festone o centine tutto il bordo che delimita il centro (fate molta attenzione è un ricamo a fili contati ed anche un solo punto pregiudica la realizzazione dell'intero lavoro).
Vi mostro il centro.


Mi avvicino per esibire la greca che delimita il lavoro. Per i motivi ricamati nei punti vuoti ho usato il filo n. 12, mentre per i fiori a punto vapore e la griglia che costituisce il motivo ho usato il n. 8.
Anche per riempire i quadratini che circondano il quadrato dove poi sarà realizzato il fiore che sembra una girandola si usa il filo n. 12.

La greca è intervallata da un vaso con un fiore ricamato a punto vapore (per lo schema vedi i libri di punto antico della Gubbini).
Questo è l'angolo ....
... e questo il motivo centrale.
Rilassante lavoro di sicuro non sarà l'ultimo.
Saluti Paola e Leo.

1 commento:

  1. Beautiful piece and the colours are gorgeous! Love the way you design the edge!!!

    RispondiElimina

Chi non ha un account google o un blog può lasciare un commento cliccando su "commenta come" Anonimo e lasciando poi il proprio nome.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...