Lettori fissi

venerdì 15 maggio 2015

15 maggio 2015

La festa è iniziata.
Quest'anno ha un sapore ancora più intenso perché mio fratello Francesco ricopre il ruolo di Secondo Capitano della Corsa dei Ceri e mia figlia quello di Dama: porgerà la chiave della città al Primo Capitano che avrà in consegna (simbolica) la città fino a questa sera quando i ceri saranno riposti nella casa dove riposa il nostro patrono Sant'Ubaldo.


Come ho suggerito lo scorso anno vi consiglio di collegarvi a questi link
http://www.trgmedia.it/
http://www.festadeiceri.it/
http://www.ceri.it/ceri/trgmedia/index.htm
http://www.eugubininelmondo.it/Ceri.html
per gustare la festa e conoscere particolari e dettagli della corsa più bella e viva del mondo.
Viva i ceri e ....... viva Sant'Antonio.
Un saluto Paola.

4 commenti:

  1. Ciao Paola, bellissima Gubbio ed unica la corsa, un tantino caotica ma vale la pena quel giorno ammirare la "GRANDE OPERA" penso unica al mondo.
    Auguroni a tuo fratello e a tua figlia per i ruoli che rivestiranno!!!
    Nadia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per gli auguri. E' stato un giorno unico, appena ho delle foto ve le mostro.
      Saluti Paola.

      Elimina
  2. Sono stata a Gubbio pochi giorni fa in viaggio d'istruzione con i miei alunni. Trovo che sia stupenda e l'atmosfera pre-festa mi è piaciuta un sacco! Abbiamo fatto pure le "biriate" attorno alla fontana. Che ridere!
    Sei davvero fortunata a vivere in questa meravigliosa città!
    Un abbraccio,
    Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dire che hai ragione: Gubbio è unica (soprattutto il mese di maggio).
      Pechè non mi hai detto che venivi a Gubbio? Ci saremmo potute incontrare di persona!. Saluti Paola.

      Elimina

Chi non ha un account google o un blog può lasciare un commento cliccando su "commenta come" Anonimo e lasciando poi il proprio nome.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...