Lettori fissi

martedì 14 gennaio 2014

Torta di cachi


Premetto che non vado ad acquistare i cachi per fare questo dolce, ma avendone una discreta scorta in dispensa ne approfitto per preparare questa torta.
E' un dolce da credenza "molliccio", con un sapore particolare che ricorda la torta di pane ed il plum cake.
Un sapore particolare che potrebbe non piacere a tutti: in casa ha avuto successo.

Ingredienti per uno stampo da un chilo
800 gr di polpa di cachi (tolta la buccia)
350 g farina 00
150 g di zucchero
100 g di burro
2 uova
70 g di farina di mandorle
100 g di noci
90 g di uvetta sultanina
80 g di cioccolato fondente e al latte
1 bustina di lievito in polvere dose per un chilo di farina
Preparazione
Per prima cosa ho tolto la pellicina al frutto con l'ausilio di un coltello, e con il minipimer ho ridotto i cachi in purea.
Ho aggiunto farina e zucchero mescolando con una forchetta.
Una volta amalgamato bene ho versato sopra le uova e, sempre con la forchetta, le ho incorporate al composto.
Ho fatto sciogliere il burro, tagliato a pezzetti, dentro lo stampo di cottura del dolce ponendolo sopra un pentolino con dell'acqua (non direttamente sul fuoco). Questo burro serve per ungere la teglia e poi quello che resta va versato nell'impasto.
Ho aggiunto il cioccolato spezzettato grossolanamente....e poi ho versato gli ingredienti rimanenti.
Eccolo nella teglia  prima e dopo la cottura.
Per i tempi ed i gradi ognuno deve regolarsi con il proprio forno, io ho fatto così:
10 minuti a 210° più
55 minuti a 185°
E' un dolce che cuoce parecchio ma è anche una bella tortona

Saluti Paola.

Nessun commento:

Posta un commento

Chi non ha un account google o un blog può lasciare un commento cliccando su "commenta come" Anonimo e lasciando poi il proprio nome.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...