Lettori fissi

giovedì 10 aprile 2014

Le quattro bontà

Questa ricetta l'ho vista da Cameron,  la quale dice di averla letta su Cioccolata & C........
Non riporto esattamente la ricetta di Cameron ma indicherò le dosi che ho usato io.
E' bene preparalo il giorno precedente la consumazione e per la conservazione non è necessario tenerlo in frigo.
Ingredienti per una tortiera da 24 cm di diametro con apertura a cerniera
Per la base
160 g di biscotti secchi tipo oro saiwa
80 g di burro fuso fatto raffreddare
Per la crema pasticcera 
2 tuorli
80 g di zucchero 
60 g di farina
500 g di latte
Per la copertura
120 g di farina 00
2 uova
 80 g di burro a pomata
 80 g di zucchero
 la scorza di limone
 un pizzico di sale
 2 cucchiaini rasi di lievito
confettura di albicocche
Procedimento
Per prima cosa ho preparato la crema pasticcera con il classico procedimento : ho mescolato tuorli e zucchero,  aggiunto la farina e poi il latte. Ho cotto a bagno maria fino a che si è rappresa.
Quindi l'ho trasferita in uno stampo di ceramica, per far si che si raffreddasse più rapidamente e poi coperta con la pellicola  per evitare la formazione della  la crosticina sopra.
Per la preparazione della base, con il mixer ho ridotto in polvere i biscotti e una volta polverizzati ho aggiunto il burro e continuato ad amalgamare.
Ho foderato la base dello stampo di cottura con carta forno, versato i biscotti, compattati con il batticarne e messo in frigo a solidificare.
Quanto alla copertura, per prima cosa ho montato gli albumi a neve ferma,
con la foglia k ho lavorato il burro con lo zucchero, aggiunto un tuorlo per volta e quindi il resto degli ingredienti. Una volta ben amalgamati gli ingredienti con un cucchiaio ho incorporato gli albumi.
A questo punto non ci resta che assemblare il dolce:
Riprendere lo stampo di cottura, versare sopra la base di biscotti la marmellata ......
.... e sopra la marmellata adagiare la crema cercando di tenersi ad 1 cm dal bordo di cottura.
Adesso mettere la copertura dentro una sac a poche e quindi ricoprire la crema.
Cuocere a 180° in forno statico per 45 minuti.
Eccolo appena sfornato
Una volta freddo spolverizzare con zucchero a velo.
E questo è l'interno: croccante cremoso e soffice.
Saluti Paola.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...