Lettori fissi

mercoledì 24 luglio 2013

Pasta frolla senza colesterolo


Non si tratta di una pasta frolla ligth, perchè di calorie ce ne sono, ma è senz'altro più leggera della tradizionale pasta frolla in quanto dell'uovo si utilizza solo l'albume e si mette l'olio al posto del burro.

Ingredienti per uno stampo da 24 cm di diametro
zucchero da un minimo di 100 g a un massimo di 120 g (dipende da quanto sarà dolce la marmellata o la crema che spalmerete sopra)
albumi n. 2
olio di mais 90 g
farina 00 300 g
un pizzico di sale
il succo di mezzo limone (facoltativo)
lievito in polvere mezza bustina (circa 8 g)
marmellata o crema per la farcitura

Procedimento
La preparazione è molto veloce in quanto metto gli ingredienti nel tritatutto secondo questo ordine:
si inizia con zucchero e albume ......
....... e si procede aggiungendo il resto degli ingredienti,  lavorando velocemente (circa 2 minuti in totale), sino ad avere questo impasto.
Preparo la crostata come si fa solitamente e la metto in frigo a riposare per almeno 30 minuti .
La cottura indicativa è 180° per 30 minuti.
Mi sono dimenticata di fare la foto, comunque un pezzetto ne è rimasto.

Sparisce in un batter d'occhio.
A noi piace, vi consiglio di provarla.
Ciao Paola 

lunedì 15 luglio 2013

Crostata di zucchine

Ingredienti (dose per uno stampo da 24 cm di diametro)
per la frolla
1 uovo
75 g di acqua
50 g di olio di semi
10 g di burro (più quello necessario per ungere lo stampo di cottura)
250 g di farina 0
mezza bustina di lievito per torte salate (io ho usato il pizzaiolo)
un pizzico di sale
per il ripieno
2 o 3 zucchine cotte in padella per 10 minuti con olio e sale (da usare fredde)
2 sottilette (volendo si possono mettere pezzetti di formaggio come groviera, fontina ecc...)
una spolverata di parmigiano
1 uovo (facoltativo)
Procedimento
Nel mixer versiamo gli ingredienti e prepariamo velocemente la frolla (la foto è sfocata ma si capisce ugualmente).
Stendiamo metà impasto sopra lo stampo di cottura (non uso il mattarello ma faccio con le mani unte di olio) e sopra questo mettiamo le sottilette spezzettate, le zucchine nelle quali avremo messo l'uovo (sbattuto con una forchetta) e per finire una spolverata di parmigiano.
Adesso ricoprire con le striscioline a mò di crostata. Io uso due fogli di carta forno con il mattarello spiano e poi taglio le striscioline.
Cuocere a 180° per 30 minuti in forno ventilato o statico.
Una volta fatta raffreddare porre su un vassoio.
Ciao Milena.

mercoledì 3 luglio 2013

Crostata ricotta e ciliege

Un dolcetto mooooltoooo buono, ve lo raccomando.
Dose per uno stampo da 24 cm
Frolla
250 g farina 00
50 g burro a pezzetti
20 g olio semi di mais
70 g zucchero
1 uovo
3 cucchiai acqua
6 g lievito per dolci
un pizzico di sale
Crema di ricotta
350 g ricotta vaccina
90 g zucchero
1 uovo
il succo di mezzo limone
Inoltre....
350 g ciliege snocciolate
70 g zucchero
2 cucchiai d'acqua
Tabella di marcia
Per prima cosa in una padellina antiaderente facciamo appassire le ciliege con i 70 g di zucchero e i due cucchiai di acqua: sono sufficienti 10 minuti di cottura. Lasciamo intiepidire.

Ora bisogna preparare la frolla, io uso il tritatutto e procedo così:
prima metto l'uovo e lo zucchero e faccio fare qualche giro (di valzer),
poi aggiungo il resto degli ingredienti.

Ricoprire lo stampo di cottura con un pò più della metà dell'impasto e sopra questo adagiare le ciliege.
Adesso preparo la crema di ricotta, usando sempre il tritatutto.
Mescolo  prima lo zucchero e l'uovo e poi aggiungo il resto degli ingredienti.
Ricopro le ciliege con questa crema ...
... e poi sopra questa, con lo schiacciapatate metto i "coriandoli" di frolla.
Inforno a 180° per 30 minuti.
Ecco l'interno.
Noi ce la siamo pappata in un batter d'occhio, very good.
Ciao

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...